NATALE IN LAPPONIA

21 Dicembre 2024 AL

26 Dicembre 2024

6 giorni - 5 notti

Quote a partire da

Da €2750

Data di partenza

21 Dicembre 2024

Data di ritorno

26 Dicembre 2024

Durata

6 giorni – 5 notti

Accompagnato da

esperte guide in italiano

Natale 2024 in Lapponia, nel cuore del regno dei ghiacci

La Lapponia è una regione affascinante situata nell’estremo nord dell’Europa, estesa tra Norvegia, Svezia, Finlandia e Russia. Conosciuta per i suoi paesaggi spettacolari, la Lapponia è un luogo di meraviglie naturali, dove il sole di mezzanotte brilla in estate e l’aurora boreale danza nei cieli invernali. Questa terra incantata offre avventure uniche, tra cui escursioni tra foreste innevate e fiordi cristallini. La Lapponia è la destinazione perfetta per chi cerca una fuga dalla routine, immergendosi in un mondo di magia e tranquillità.
Con la sua combinazione di natura incontaminata, cultura autentica e avventure emozionanti, la Lapponia promette di incantare ogni viaggiatore, lasciando ricordi indimenticabili e un desiderio costante di tornare.

Cosa rende unico questo viaggio in Lapponia

Itinerario Natale 2024 in Lapponia con ZeroConfini

21 DICEMBRE 2024

Partenza con volo da Milano Linate. Arrivo all’aeroporto di Luleå, dove vi attenderà la nostra guida di lingua italiana. Dopo aver ritirato i bagagli e fatto una cena tipica in un ristorante del centro di questa vivace città, ci trasferiremo in minibus privato ad HaparandaTornio (circa 1h45). Questa città è attraversata dal confine finno-svedese: qui proveremo gli indumenti artici (tute, scarpe), cui noleggio è compreso nel prezzo del viaggio e saranno a vostra disposizione per tutta la durata della vacanza.

Successivamente ci trasferiremo in Svezia, e più precisamente a Korpikylä, dove pernotteremo in un confortevole agriturismo di charme. In questa bellissima villa sono presenti 3 camere doppie, una tripla, due singole e un miniappartamento. Alcuni dei servizi potrebbero essere in comune. In cortile pascolano placide alcune renne, e i proprietari, la famiglia Hulkoff, vivono qui da cinque generazioni. L’allevamento di casa fornisce il ristorante di carne bovina di altissima qualità. Se il meteo lo permetterà, potremo cercare già oggi di osservare l’aurora boreale.

22 DICEMBRE 2024

Dopo colazione, partiremo per Keminmaa, in Finlandia (1h30 min circa il transfer), dove ci attende un safari su slitta trainata dagli husky siberiani. L’esperienza è molto intensa, a contatto con questi meravigliosi animali e la natura incontaminata. All’arrivo incontreremo la loro allevatrice, che ci darà il benvenuto. I cani ululeranno e abbaieranno al vostro arrivo: non è un segno di minaccia, ma di volontà di iniziare il safari! Dopo una breve spiegazione sulle tecniche di guida e sulla sicurezza, inizieremo un meraviglioso viaggio attraverso la foresta innevata, che attraverseremo per circa 5-6 km (circa 20-30 minuti, secondo le condizioni). Alla fine del safari, ci riuniremo nella casa museo Pirtti (costruita nell’Ottocento in tipica architettura lappone) dove potrete sorseggiare un succo caldo. Potrete fare un pranzo libero al ristorante della struttura (non incluso).

Subito dopo potremo fare una ciaspolata guidata della durata di circa un’ora nel meraviglioso bosco di pini di Honkamaa. Questa zona ha una incredibile biodiversità, data dalle condizioni estremamente favorevoli alla vita, nonostante il clima artico. La ciaspolata è di livello facile, adatto a tutti (eccetto che ai bambini piccoli). Al rientro in struttura, dopo un po’ di relax davanti al camino acceso, faremo una cena tipica per poi cercare di osservare l’aurora boreale, condizioni permettendo.

23 DICEMBRE 2024

Dopo colazione, arriveremo al villaggio di pescatori di Kukkola, perfettamente conservato e situato in riva alle rapide più lunghe dei paesi nordici. Con l’aiuto di una guida, imparerete come si viveva in queste zone prima dell’avvento della tecnologia. Avrete inoltre la possibilità di imparare a fare il pane alla maniera tradizionale lappone, seduti intorno al fuoco in un’atmosfera irripetibile.

Visiteremo poi il piccolo ma interessante museo del pesce per ripercorrere le millenarie tradizioni della zona, e avremo tempo per sessioni fotografiche nel pittoresco ambiente artico. Sarà possibile, per chi vuole, effettuare una escursione in motoslitta della durata di 2h (escursione opzionale soggetta a supplemento, richiede la patente B e forma fisica normale).

Nel pomeriggio torneremo in struttura per una esperienza tipica lappone: la sauna. Anticamente concepita come un modo di lavarsi, la sauna è ancora molto diffusa al giorno d’oggi, sia in Finlandia che nella parte settentrionale della Svezia e della Norvegia. È d’obbligo il tuffo nella neve fresca per rinfrescarsi! Non dimenticate il costume da bagno, accessorio essenziale in Lapponia in inverno!

La cena tipica verrà servita in struttura. Lo chef Kurt preparerà i piatti più particolari, a base degli ingredienti disponibili in questa zona. Avremo poi la possibilità di osservare l’aurora boreale dal cortile di casa qualora le condizioni meteo lo permettano.

24 DICEMBRE 2024

Dopo colazione partiremo per Matarengi (Övertorneå) (1h circa il transfer), da dove raggiungeremo la strada panoramica di Aavasaksa. Ne approfitteremo per salire in cima alla collina omonima, da dove si può ammirare un panorama meraviglioso che si estende su tutta la Val di Tornio (NB: in caso di neve la strada potrebbe essere chiusa). Qui impareremo cenni della ricca storia di questa zona, e scopriremo le storie di due grandi viaggiatori del Settecento: Pierre Louis Moreau de Maupertuis, matematico francese, e Giuseppe Acerbi, esploratore italiano. Potremo anche vedere la Keisarinmaja, che è stata in pratica il primo albergo della Lapponia.

Nel pomeriggio torneremo a Övertorneå, in Svezia, dove ci fermeremo a Forest Jewel, una vera bottega artigiana dove vengono realizzati oggetti a partire da materie prime quali nodi di betulla e palchi di renna. Qui potrete fare uno spuntino e acquistare i souvenir più belli e autentici e parlare con i titolari, che vi spiegheranno i segreti del mestiere. All’imbrunire potremo passeggiare nel cortile della splendida chiesa seicentesca, in un’atmosfera di altri tempi.

Torneremo poi in struttura per un meritato momento di relax. La cena natalizia tradizionale sarà servita nel ristorante della struttura, con un buffet (detto in svedese julbord) che vi stupirà per qualità e varietà.

Dopo cena, come al solito, proveremo ad osservare l’aurora boreale, meteo permettendo.

25 DICEMBRE 2024

Dopo colazione, lasceremo la struttura per recarci a Luleå (1h45 il transfer), dove visiteremo il villaggio parrocchiale, con le sue colorate casette di legno, e la bellissima cattedrale medievale. Il villaggio fa parte della lista del patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO. Dopo la visita tornerete in città dove avrete tempo libero. Tutti i pasti sono liberi (pranzo e cena).

26 DICEMBRE 2026

Di prima mattina lascerete la struttura per recarci all’aeroporto di Luleå (15’ il transfer), per il volo di rientro. Fine del tour.

Lapponia
Lapponia

Quote di partecipazione

QUOTA PER PERSONA IN DOPPIA:

  • ADULTI: €2750 (CON VOLI DA MILANO LINATE INCLUSI)
  • BAMBINI 4-11 ANNI: €2140 (CON VOLI DA MILANO LINATE INCLUSI)
  • FAMIGLIE 2+2: €8950 (CON VOLI DA MILANO LINATE INCLUSI)

* possibilità di partenze da altri aeroporti, tariffe da richiedere al nostro booking

SUPPLEMENTI:

  • MOTOSLITTA: (circa 2h, richiede buona forma fisica e la patente B): adulti €200, bambini €110. Include assicurazione con franchigia di €1400 e casco. I bambini sotto i 12 anni viaggiano in slitta al traino con un adulto a fianco.
  • CAMERA SINGOLA: €370

La quota include

La quota non include

L'Aurora Boreale: lo spettacolo delle luci del Nord
Osservare l'aurora boreale in Lapponia è un'esperienza unica. Questo fenomeno naturale trasforma il cielo notturno in uno spettacolo di luci danzanti, regalando momenti magici e indimenticabili.
Le magiche distese di ghiaccio e neve: un paradiso invernale
Esplorare le vaste distese di ghiaccio e neve della Lapponia è come entrare in un mondo fiabesco. La bellezza incontaminata dei paesaggi invernali, con laghi ghiacciati e foreste innevate, crea un'atmosfera di serenità e meraviglia che affascina ogni visitatore.
Safari con gli Husky: emozione e avventura
Partecipare a un safari con gli husky è un'emozione unica. Guidare una slitta trainata da questi energici cani attraverso paesaggi innevati offre un'avventura indimenticabile e un contatto diretto con la natura incontaminata della Lapponia.
Previous slide
Next slide

FAQ: Viaggio in Lapponia con ZeroConfini

L’aurora boreale è visibile in Lapponia principalmente tra settembre e marzo, con picchi di attività solare che influenzano la visibilità. Tuttavia non è mai garantito avvistarla perché la sua visibilità dipende da vari fattori come le condizioni meteorologiche, la chiarezza del cielo e l’attività magnetica solare. I tour guidati e le previsioni meteorologiche possono aumentare le probabilità di vedere questo spettacolo naturale, ma è sempre consigliabile essere pazienti e flessibili durante la ricerca dell’aurora boreale.

Durante l’inverno, le attività più popolari includono safari con le motoslitte, escursioni con le ciaspole, gite su slitte trainate da husky e pesca sul ghiaccio. Queste esperienze offrono l’opportunità di esplorare la natura incontaminata della Lapponia in un modo unico e avventuroso.

Durante l’inverno, le temperature in Lapponia possono scendere significativamente sotto lo zero, con medie che variano da -10°C a -30°C. È consigliabile vestirsi a strati, includendo abbigliamento termico, giacche pesanti, guanti, sciarpe e cappelli caldi. Gli scarponi impermeabili sono essenziali per affrontare il freddo e la neve.

Per un viaggio in Lapponia, è essenziale vestirsi in modo adeguato per affrontare le rigide condizioni climatiche invernali. Ecco alcuni consigli su cosa indossare:

  • Indossa vestiti a strati per mantenere il calore corporeo e regolare la temperatura. Inizia con un sottostrato termico che assorbe l’umidità, seguito da uno strato intermedio isolante come maglioni in lana o pile, e infine un guscio esterno resistente al vento e all’acqua.
  • Una giacca invernale calda e impermeabile è fondamentale per proteggerti dalle temperature gelide e dalle condizioni atmosferiche avverse.
  • Scegli pantaloni isolati o pantaloni da sci che ti proteggano dal freddo e dall’umidità, ideali anche per le escursioni con le ciaspole o per safari in motoslitta.
  • Accessori indispensabili per proteggere le estremità dal freddo. Opta per guanti termici (meglio se modello muffola), una sciarpa calda e un cappello che copra le orecchie.
  • Scarponi impermeabili e termici sono essenziali per camminare sulla neve e mantenere i piedi asciutti e caldi. Considera anche l’uso di calze termiche per un ulteriore isolamento.
  • Scegli occhiali da sole con protezione UV per proteggere gli occhi dal riverbero del sole sulla neve.

Il periodo ideale per partecipare a escursioni e safari in Lapponia è durante l’inverno, da dicembre a marzo, quando le condizioni nevose permettono di praticare attività come motoslitte, ciaspolate e gite su slitta trainata da husky. Tuttavia, l’estate offre anch’essa molte opportunità per escursioni a piedi, pesca e gite in barca nei laghi.

È importante essere preparati per le condizioni meteorologiche rigide dell’inverno, vestirsi adeguatamente e prestare attenzione alle previsioni meteorologiche. Durante le attività all’aperto, come escursioni o safari, dovrete sempre seguire le istruzioni delle guide locali e rispettare le norme di sicurezza, specialmente nelle zone remote e selvagge della Lapponia.